01 Mar 2024

Menu Principale

Cerca nel sito ...

Vinaora Visitors Counter

087631
Oggi
Ieri
Questa settimana
Settimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Tutto
34
181
603
86119
34
2536
87631

Il tuo IP: 34.239.154.201
01-03-2024 05:16

 

QUERELA PER DIFFAMAZIONE PROPOSTA DALL'AVV. CARACCIOLO PIETRO CONTRO L'AVV. FRANCESCO ANTONIO PINTO-PARTE PRIMA

A seguito della denuncia calunniosa dell'Avv. Caracciolo Pietro al Consiglio Giudiziario di Catanzaro, avevo riportato nella memoria difensiva:

Sono trattato come un delinquente.

Eppure non sono un delinquente per i seguenti ordini di motivi:

  1. non ho fatto politica e neppure ho mai chiesto consensi elettorali a “don” Gaspare Cuntrera ed ai soggetti del suo entourage;

  2. non sono mai stato il referente della famiglia Cuntrera;

  3. non ho mai partecipato alle riunioni della famiglia Cuntrera nelle varie località del mondo;

  4. non sono quell’Avvocato che usufruiva della “scorta” agli incontri presso l’Isola Margarita e Caracas (Venezuela);

  5. non sono l’Avvocato (di altra realtà territoriale) presente davanti alla barberia di Corigliano Calabro Stazione, mentre Luigi Lanzillotta veniva eliminato con modalità tipo Chicago anni trenta.

L'Avv. Caracciolo Pietro si identificava in quell'”avvocato sconosciuto”, per cui proponeva querela per diffamazione.

Mi veniva comunicata l'informazione di garanzia (all 1) e venivo interrogato dalla Polizia delle Comunicazioni di Cosenza (all 2).

<<>>

Al momento non aggiungo altro perché ho paura.

E la paura corre sul filo della giustizia.